Fare business online? E’ possibile e a costo (quasi) zero!

Ecco alcune dritte per iniziare a fare business online senza investire denaro

Fare business online? E’ possibile e a costo (quasi) zero!

Ecco alcune possibilità di business online senza necessità di grandi investimenti

Oggi torniamo a parlarvi di business online, per capire insieme come lanciare una propria attività senza bisogno di grossi investimenti. Se le opportunità descritte nello scorso articolo non fanno per voi, niente paura: Internet offre decine di alternative per chi vuole iniziare a lavorare online senza spendere! Vediamone alcune:

Metti a frutto la tua abilità nelle lingue!

Sei bravo a tradurre le lingue straniere, o meglio ancora sei madrelingua? Proponiti come traduttore “freelance” per siti e aziende!

Per trovare un lavoro, puoi anche sfruttare le numerose piattaforme virtuali che ti permettono di candidarti.

Online puoi candidarti come traduttore per società e giornali, ma puoi anche trovare lavoro come insegnante di lingua!

Tieni un corso!

Tenere un corso online può essere davvero un punto di svolta. Ne abbiamo parlato più volte, ma forse è giunto il momento di fare il grande passo.

Sei particolarmente esperto in un settore? Allora è tempo di insegnare anche agli altri i trucchi del mestiere!

Sport, cucina, matematica… Con i giusti strumenti, puoi creare i tuoi eventi digitali e le tue lezioni, e “diffondere il tuo sapere”. Se non sai sa dove iniziare, niente paura! Creare un prodotto digitale, come un corso online, è semplice; basta cliccare sui link che vedi in questo articolo, e troverai le indicazioni per fare tutto!

Attenzione però! Prima di iniziare, devi avere almeno una minima base di “follower”… un pubblico a cui rivolgerti, insomma! Crea un sito, attira una piccola base di pubblico e lancia i tuoi servizi.

Se davvero sei bravo, presto si spargerà la voce e inizierai ad avere successo!

Diventa un consulente

Per sfruttare le tue conoscenze, comunque, non è indispensabile tenere corsi e rivelare i propri metodi. Piuttosto, puoi proporti come consulente per le aziende, sia contattandole attraverso le apposite piattaforme, sia creando un blog.

Scegli un ambito in cui sei esperto e mettiti a disposizione di imprenditori e attività; certo, un buon consulente non dorme sugli allori, ma rimane costantemente aggiornato sulle ultime novità e deve essere in grado di trovare la soluzione a (quasi!) tutti i problemi che gli si pongono.

A volte le aziende non hanno tempo e voglia per affrontare determinate questioni, ed è qui che entri in gioco tu, con le tue capacità di problem solving!

Un servizio molto richiesto, ad esempio, è quello di consulente SEO. Se sei un esperto di questo ambito e conosci tutte le strategie di ottimizzazione, forse è ciò che fa per te!

Scatta una foto!

Sei appassionato di fotografia? Esistono siti in cui puoi monetizzare il tuo talento, caricando e vendendo scatti.

Piattaforme come Adobe Stock o Shutterstock permettono a fotografi professionisti e dilettanti di caricare e vendere le proprie foto, che possono riguardare qualsiasi tematica, dalla cucina all’ambiente, dall’arte all’elettronica!

Certo, forse con questo sistema non diventerai ricco, ma è un ottimo modo per arrotondare facendo ciò che ami!

Diventa un grafico del web!

Le aziende sono sempre alla ricerca di grafici e designer per il proprio sito, e se sei portato forse è il lavoro che fa per te!

Se sei un praticone di Photoshop e ti sbizzarrisci creando layout fantasiosi, mettiti al servizio di chi ha bisogno, creando un profilo professionale nelle giuste piattaforme.

Prima di iniziare, forse potrebbe esserti utile seguire qualche corso online o cercare qualche video gratuito di esperti, per apprendere al meglio tutti i trucchi del mestiere!

Se avrai successo, potrai arrivare ad avere un’agenzia per la creazione di siti web! Forte, vero?

Sfondare come Youtuber o Influencer? E’ più difficile di quanto pensi!

Guadagnare su YouTube o, in generale, attraverso i social, non è certo impossibile, e i nuovi “professionisti” di questo settore ce lo testimoniano ogni giorno. Ma forse non è alla portata di tutti!

Per avere successo su YouTube, ad esempio, è fondamentale creare contenuti di qualità e lavorare con continuità, ma anche così potrebbe non essere sufficiente. La concorrenza è spietata e il successo, anche quando arriva, rischia di essere di breve durata.

In ogni caso, per sfondare su YouTube non bisogna necessariamente inventare qualcosa di nuovo; a volte è sufficiente rinnovare format già esistenti. Programmi di affiliazioni, annunci pubblicitari e servizi su abbonamento, poi, sono strumenti utilissimi per incrementare le entrate.

Lo stesso vale per gli Influencer: per avere davvero successo è necessario avere una strategia, e il successo non è in ogni caso assicurato.

Vuoi davvero essere certo di guadagnare attraverso la tua opinione? Molto meglio iscriversi a un panel di sondaggi online come Surveyeah! Certo, non diventerai ricco, ma potrai arrotondare le tue entrate semplicemente condividendo ciò che pensi!

È finita qui? Ovviamente no, ci sono mille opportunità sul web per iniziare a lavorare online senza bisogno di investire un capitale.

Inoltre, puoi sempre aprire un sito o un blog, scrivere un libro online o offrire servizi su abbonamento; in ogni caso, ricordati di seguire i nostri consigli, e siamo certi che avrai successo!