5 semplici passi per pubblicizzare il tuo business

Quando è il momento giusto di investire in annunci a pagamento? Ecco la nostra semplice guida al mondo della pubblicità online

5 semplici passi per pubblicizzare il tuo business

Quando è il momento giusto di investire in annunci a pagamento? Come essere sicuri di ottenere il risultato sperato?

Quando il tuo sito è ultimato e la tua prima offerta a pagamento è attiva, sorge una domanda: puoi incrementare le tue vendite con pochi annunci mirati?

Gli annunci sui social media possono essere invitanti, perché solitamente sono affidabili, facili da importare e ampiamente personalizzabili. Con Google, Facebook e gli altri sembra che ci sia un pubblico da sogno a portata di mano, in attesa di una chance per comprare i tuoi prodotti.

Prima di spendere in annunci…

Nel migliore dei casi, gli annunci sono un metodo efficace per ampliare i tuoi affari, incrementare il tuo pubblico e farti conoscere da nuove persone.

Troppo spesso, tuttavia, si finisce per investire grandi budget per piccoli incrementi di vendite che non portano al ritorno sperato.

Prima di iniziare a spendere, quindi, è importante innanzitutto creare un traffico organico, che ti permetta di conoscere il tuo pubblico e le sue esigenze. Di solito, all’inizio si commettono degli errori, perché si cerca di capire e interpretare i desideri delle persone.

Investire in pubblicità a questo punto rende il processo di tentativi ed errori molto più costoso; d’altra parte, una volta che hai una direzione chiara e un messaggio ben definito, promuoverlo con pochi annunci strategici ti può davvero aiutare a fare il salto di qualità.

Leggi di più: Grande o piccolo – Cosa vende meglio?

Quando pianificare campagne pubblicitarie…

Le basi sono solide e sei pronto a partire? Bene!

Il passo successivo è definire degli obiettivi. C’è un’infinita varietà di pubblicità e opzioni, per cui sapere con chiarezza cosa si vuole ottenere restringe la scelta e aumenta le possibilità di successo.

Per esempio, migliorare l’interazione su Facebook e Instagram può richiedere il potenziamento di singoli post. Le promozioni e gli omaggi possono aumentare il tasso di conversione, mentre la promozione di una pagina o di un sito Web migliora la visibilità generale.

Quando lanciare una campagna…

Ora la tua campagna pubblicitaria è pronta per il lancio!

Inizia con un budget modesto e tieni d’occhio i risultati. La pubblicità sui social di solito può essere modificata anche dopo la pubblicazione, per cui se i post non vanno bene nei primi giorni, effettua rapidamente delle correzioni. Anche se il budget è piccolo, non vale la pena sprecarlo.

E qui la pianificazione torna utile: avendo già stabilito degli obiettivi, sai esattamente quale tipo di risultato vuoi ottenere. Se ciò che cerchi è la conversione, like e commenti non sono ciò di cui hai bisogno.

Perfeziona il contenuto degli annunci, sfrutta la targettizzazione del pubblico e stanzia il giusto budget. Nel tempo, imparerai a vedere cosa funziona meglio, e quello è il momento di investire di più.

Dopo una campagna…

Congratulazioni per il tuo primo lancio pubblicitario di successo!

Terminata una campagna, è tempo di fare il punto: tracciare i risultati, celebrare i successi e imparare dagli errori.

E passare a quella successiva!

P.S. Stai cercando di aggiungere nuove fonti di entrate? Iscriviti al panel di consumatori Surveyeah e guadagna divertendoti. Lo sapevi che un panelista fa anche queste 6 cose decisamente cool?

Photo by Will Francis on Unsplash